Quello che facciamo

LABORATORI DIDATTICI

L'insegnamento delle materie scientifiche-tecnologiche nella scuola rimane ancora molto spesso di tipo cattedratico. L’associazione Scienza Senza Confini propone un percorso che cerca di sostituire il metodo " tradizionale-addestrativo " di insegnare le materie scientifiche con un approccio sperimentale-costruttivo che renda i ragazzi protagonisti attivi del loro apprendimento e quindi della loro formazione.

Questo percorso si potrà sviluppare sia attraverso l’implementazione di una didattica per laboratori, sia attraverso l’interazione con specialisti del settore e talvolta attraverso visite “a tema” guidate.

 

ESERCITAZIONI PRATICHE CON IL MICROSCOPIO

Durata del laboratorio: 3 ore

Per gli studenti delle classi prime delle Scuole Medie Inf. vengono trattati temi di biologia generale.

Per quanto riguarda l’utilizzo del microscopio come strumento di osservazione e di ricerca, viene approfondita la spiegazione delle tecniche di preparazione dei campioni biologici sottoposti all’analisi morfologica. Durante le esercitazioni, vengono allestiti con gli studenti preparati istologici da osservare e descrivere contestualmente. Il modulo comprende una parte teorica che illustra le conoscenze di base della cellula animale e della cellula vegetale e, successivamente, una parte pratica di costruzione di modelli di cellula con materiali poveri (es. formati di pasta secca). Successivamente si potrà effettuare il cellulage, percorso didattico tra la teoria e la pratica, per un primo approccio alla conoscenza della cellula.

Per le scuole elementari sarà un modo per imparare a conoscere un microscopio e come funziona. In particolare, attraverso l'utilizzo di un microscopio stereoscopico, i bambini potranno osservare oggetti 3D, ad esempio minerali, ispezionare o assemblare piccole parti o sezionare campioni di tessuto vegetale, scoprire come sono fatti gli insetti anche nello loro più piccole parti!

 

IL CICLO VITALE DELLA CELLULA

Durata del laboratorio: 3 ore

Per gli studenti delle classi seconde delle Scuole Medie Inf. Varrà trattato l’argomento della divisione cellulare. Quest’ultima assicura la moltiplicazione delle cellule coinvolte nella riproduzione asessuata e sessuata, e garantisce il numero di cellule necessario per la sopravvivenza dell'organismo adulto. Ad esempio, nell'uomo circa 60.000 miliardi di cellule collaborano per far fronte alle diverse funzioni vitali. È necessario quindi che durante la divisione tutto ciò che è fondamentale per la sopravvivenza venga ereditato dalla progenie. Si è evoluto così uno dei sistemi più perfetti legato alla vita: la mitosi.

Nel nostro esperimento sarà possibile visualizzare al microscopio le cellule bloccate nelle varie fasi della divisione mitotica grazie a opportune tecniche di colorazione.

 

IL DNA NEL PIATTO

Durata del laboratorio: 3 ore

Da alcuni anni, il DNA è diventato protagonista delle riviste scientifiche e spesso anche di molte notizie che compaiono sui giornali ed in TV. Ma che cos'è il DNA? Il DNA è una lunga molecola che contiene il "progetto" di un determinato essere vivente, sia esso un vegetale, un animale o anche un microrganismo. Negli organismi superiori, il DNA è contenuto nel nucleo delle cellule.

Salvo alcune eccezioni come le cellule del sangue dei mammiferi che sono prive di nucleo, tutte le cellule di un organismo vivente possiedono una copia di DNA.

In questa esperienza di laboratorio estrarremo con sostanze di comune uso casalingo un po' di DNA dalla frutta. Il DNA ottenuto verrà colorato per evidenziare la presenza di proteine strutturali e analizzato al microscopio.

 

CHE CAVOLO....STUDIO IL pH!!!

Durata del corso: 2 ore

Come “farsi in casa” dei reagenti indicatori di ph per saggiare l’acidità e la basicità di ciò che ci circonda? Bolliamo delle foglie di cavolo rosso e utilizziamo il suo brodo come un indicatore di pH….


ALIMENTIAMO IL NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO

Durata: 2 ore circa

Questo laboratorio didattico è destinato in parte agli alunni delle classi di seconda media e in parte ai ragazzi della quinta elementare.

Esiste ampia evidenza scientifica sul ruolo degli alimenti e sul loro impatto sulla salute. Con i loro componenti nutrienti possono avere sia un ruolo nello scatenamento di diverse patologie tra cui quelle metaboliche, cardio-circolatorie, infiammatorie ed oncologiche, sia un ruolo invece nella prevenzione delle medesime. La possibilità di sfruttare le attuali conoscenze consente di operare delle scelte consapevoli ancor più efficaci se applicate già in giovane età con un importante impatto sia a livello individuale sulla propria salute sia a livello sociale. C’è un forte legame tra il nostro sistema immunitario e il cibo che mangiamo! Con questo laboratorio lo scopriremo!

 

L'impegno di “SCIENZA SENZA CONFINI” è di promuovere la scienza e la solidarietà
dai centri metropolitani ai luoghi meno accessibili rivolgendosi a tutti i soggetti
di qualunque età, sesso e razza.

 

Contattaci per richiedere maggiori informazioni e per iscriverti e partecipare alla vita societaria.
Saremo felici di ricevere il tuo appoggio.

 

GLI STAFF

 

Staff grafica e attività multimediale (Responsabile Roberto Ruiu)

 

Staff pubblicità ed eventi (Responsabili Monica Montone e Elisabetta Bolli)

 

Staff  Scuole:

  • Primarie (Responsabile Stefania Lanzardo)

  • Secondarie (primo e secondo livello) (Responsabili Valeria Rolih e Marco Macagno)

 

Staff attività ludico-ricreative e Fundraising (Responsabili Laura Conti e Carla Bosia)

 

Staff Consulenza Scientifica (Responsabile Marco Macagno)